Come imparano i bambini?

4779
Philip Kelley

Capire come i bambini imparano è una delle missioni fondamentali di discipline come la psicologia evolutiva e la psicologia dell'educazione. Negli ultimi decenni sono stati condotti una moltitudine di studi e sono state sollevate un gran numero di teorie che studiano il fenomeno dell'apprendimento nell'infanzia.

Sebbene alcuni dei meccanismi di apprendimento siano universali e rimangano costanti durante lo sviluppo di un bambino, è stato riscontrato che altri variano da persona a persona e tra le diverse fasi dell'apprendimento. Ciò ha consentito agli educatori di migliorare e affinare le tecniche di insegnamento..

D'altra parte, per i genitori, comprendere il modo in cui i propri figli apprendono è essenziale per poterli sostenere nel migliore dei modi nel loro processo educativo. In questo articolo ti spiegheremo come i bambini acquisiscono alcune delle abilità più importanti nel loro sviluppo.

Indice articolo

  • 1 In che modo i bambini imparano a parlare?
    • 1.1 Distinzione degli stimoli sensoriali
    • 1.2 Produzione del suono
  • 2 In che modo i bambini imparano a leggere?
    • 2.1 Abbina le lettere ai suoni
    • 2.2 Lettura di sillabe e parole intere
    • 2.3 Acquisire fluidità
  • 3 In che modo i bambini apprendono altre abilità complesse?
    • 3.1 Incapacità inconscia
    • 3.2 Incompetenza cosciente
    • 3.3 Competenza cosciente
    • 3.4 Competenza inconscia
  • 4 Riferimenti

Come i bambini imparano a parlare?

La lingua è uno dei principali fattori che separa gli esseri umani dagli altri animali. Molti psicologi hanno sostenuto che la capacità di parlare è ciò che ha permesso alla nostra specie di svilupparsi, diventando ciò che siamo oggi.

Per questo motivo, lo studio di come imparare a parlare è uno degli argomenti più importanti in tutta la psicologia evolutiva. Il processo di acquisizione della capacità di esprimersi a parole è estremamente complesso e inizia praticamente al momento della nascita..

Successivamente vedremo quali sono le due abilità necessarie affinché un bambino impari a parlare.

Distinzione degli stimoli sensoriali

La prima cosa che un bambino deve imparare prima di poter parlare è distinguere i diversi stimoli che raggiungono i suoi sensi..

All'inizio, la percezione dei neonati non funziona molto bene, quindi distinguere parole specifiche da altri tipi di suoni è un compito che non possono svolgere correttamente.

Tuttavia, nel tempo i bambini affinano la loro comprensione degli stimoli che ricevono, in modo tale da poter prima distinguere il linguaggio da altri tipi di suoni.

Successivamente devono acquisire la capacità di trovare gli spazi tra le parole e, infine, capire che hanno un significato concreto.

Tutte queste abilità si sviluppano tra la nascita ei primi 18 mesi di vita, approssimativamente, nello stesso momento in cui il bambino acquisisce un'altra delle abilità fondamentali per la parola: la produzione di suoni.

Produzione del suono

I bambini cercano istintivamente di imitare le loro figure di riferimento dal momento della nascita. Gli studi dimostrano che i bambini di pochi minuti sono in grado di riprodurre le espressioni facciali dei loro genitori e questa capacità migliora nel tempo.

Una delle versioni più complesse di questa abilità è la capacità di riprodurre i suoni. All'inizio, i bambini iniziano a fare rumori insignificanti (balbettio, urla, risate, ecc.). Tuttavia, nel tempo iniziano a emettere prima sillabe e poi intere parole.

Il processo di acquisizione del linguaggio inizia molto lentamente; in media i bambini imparano circa 50 parole nel primo anno e mezzo di vita.

Tuttavia, da quel momento in poi c'è un'esplosione nel suo sviluppo del linguaggio, avendo acquisito all'età di 6 anni circa 11.000 parole nel suo vocabolario.

Come i bambini imparano a leggere?

A differenza della lingua parlata, l'alfabetizzazione non è un'abilità codificata nei nostri geni.

Questo perché i nostri primi antenati non avevano una lingua scritta; quindi, imparare a leggere è un processo che spesso è molto più difficile per i bambini che imparare a parlare.

L'acquisizione di questa abilità richiede che il bambino padroneggi una serie di passaggi molto complessi, il che significa che il processo può essere esteso nel tempo.

La maggior parte delle persone è in grado di leggere tra i quattro ei sette anni, anche se alcuni hanno alcune difficoltà speciali.

Successivamente vedremo quali sono le abilità necessarie affinché un bambino impari a leggere.

Abbina le lettere ai suoni

La prima cosa che un bambino deve imparare per iniziare a leggere è che ciascuna delle lettere dell'alfabeto ha un modo specifico di essere scritta.

Il rapporto tra una lettera e il suo suono è arbitrario, quindi è necessario memorizzare ciascuno di questi per comprendere i testi scritti..

Per fortuna lo spagnolo è una lingua che si legge esattamente come viene scritta, a differenza di altre come l'inglese, la cui difficoltà aumenta in modo esponenziale.

Leggere sillabe e parole intere

Successivamente, i bambini devono imparare la relazione tra le diverse lettere, in modo da poter leggere le sillabe e, successivamente, intere parole.

Ancora una volta, acquisire questa abilità per la lingua spagnola è molto più facile che per la maggior parte delle altre lingue, in cui il suono di ogni lettera cambia a seconda di quella di fronte ad essa..

Acquisisci fluidità

Infine, una volta che i bambini sono in grado di comprendere intere parole, l'ultimo passo che devono compiere per imparare a leggere correttamente è acquisire velocità nel processo. Questo richiede molta pratica, motivo per cui la maggior parte delle persone non lo ottiene fino alla tarda infanzia..

In che modo i bambini imparano altre abilità complesse?

Sebbene ogni abilità richieda una serie di passaggi concreti per essere padroneggiata, numerosi studi sull'apprendimento umano hanno rivelato che ci sono sempre quattro fasi nell'acquisizione di una nuova. Successivamente vedremo ciascuno di questi.

Incapacità inconscia

In questa prima fase, la persona non solo non ha acquisito l'abilità desiderata, ma non sa nemmeno cosa c'è che non va o cosa deve imparare.

Incompetenza cosciente

Successivamente, la persona scopre cosa sta facendo di sbagliato e quali passi deve compiere per acquisire la nuova abilità (grazie al proprio studio o all'aiuto di un mentore). Tuttavia, non è ancora stato in grado di eseguire il processo e, quindi, non lo padroneggia.

Competizione consapevole

A questo punto la persona ha già una certa padronanza della nuova abilità, ma deve ancora dedicarci molto sforzo mentale..

Competenza inconscia

Quando viene raggiunto questo ultimo punto, la persona ha completamente interiorizzato ciò che ha appreso ed è quindi in grado di utilizzare la sua nuova abilità senza sforzo e in modo appropriato.

Riferimenti

  1. "Come i bambini imparano a parlare" in: Genitori. Estratto il: 6 maggio 2018 da Parenting: parenting.com.
  2. "Come i bambini imparano" in: National Academy Press. Estratto il: 6 maggio 2018 dalla National Academy Press: nap.edu.
  3. "Imparare" in: Wikipedia. Estratto il: 6 maggio 2018 da Wikipedia: en.wikipedia.org.
  4. "How Children Learn" in: Learn English Kids. Estratto il: 6 maggio 2018 da Learn English Kids: learnenglishkids.britishcouncil.org.
  5. "Come imparano a leggere i bambini?" in: Reading Rockets. Estratto il: 6 maggio 2018 da Reading Rockets: readingrockets.org.

Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.